Paulicelli Illuminazioni - Made in Italy


Vai ai contenuti

STORIA

Oltre un secolo di esperienza e di innovazioni nel campo delle luminarie, hanno portato la famiglia Paulicelli (padre Francesco e figlio Giuseppe) a diversi encomi e riconoscimenti dalle più alte onoreficienze italiane.

PRINCIPE ALTAVILLA

BARI 1949

BOLOGNA 1978

CAVALIERE 1980

RAVENNA 2000

La tradizione ha conservato, presso le famiglie di luminaristi , la più bella e ardita delle tante invenzioni in cui il tema della luce festiva è stato sviluppato: “la cassa armonica”. Si tratta di una via di mezzo tra il classico palchetto della musica tipico delle città ottocentesche, e quei deliziosi gazebo in ferro battuto che abbellivano i giardini dei palazzi patrizi.
Il nome è dovuto alla peculiare capacità di amplificare il suono di chi si esibisce sulla pedana, internamente vuota, sovrastata da un’ardita struttura di legno, ferro e lampade colorate disposte in arabeschi fin sopra la cima della cupola.
La cassa armonica è a pianta centrale di forma circolare, e pertanto visibile da tutti i lati; il piano di calpestio è rialzato di circa un metro e cinquanta, e vi si accede da una scala posta sull’unico lato privo di parapetto.

Arch. Francesca Paulicelli



Di seguito una breve galleria d'immagini e documenti storici rappresentativi del nostro lavoro nel tempo e dell'Architetto Francesco Dell'Erba con la collaborazione del Cav. Giuseppe Paulicelli nel 1978 alla fiera di Bologna:

Infine una serie di foto rappresentative della storia della ditta Paulicelli:

HOME PAGE | AZIENDA | SERVIZI | GALLERIA | PUBLICAZIONI | STORIA | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu