Direct mentions: LE LUMINARIE PUGLIESI DELLA DITTA PAULICELLI, NELLA CAPITALE EUROPEA DELLA GIOVENTÙ 2022, PUGLIA – ALBANIA, JOINT FOR FUTURE

C.S. – Paulicelli illumina Tirana, capitale europea della Gioventù 2022. L’azienda barese sarà infatti una delle realtà che animeranno ‘Puglia – Albania, Joint for Future’, un programma di iniziative promosso dalla Regione Puglia nella capitale albanese e teso ad accompagnare da maggio a novembre la città in un percorso culturale innovativo dedicato ai giovani e al loro potenziale nel mondo del lavoro.

La storica ditta barese di luminarie, poche settimane dopo essere tornata a stupire i propri concittadini con i giochi di luce ideati per la festa dedicata al culto di San Nicola, realizzerà dunque in Albania due allestimenti simbolici della più antica tradizione artigiana pugliese, nell’ambito delle attività del 3C Project, finanziato dal Programma Interreg IPA CBC Italy-Albania-Montenegro: una galleria con due portali d’ingresso che accoglierà i passanti in shëtitorja Murat Toptani con un’atmosfera da sogno e la luce di circa sessantamila lampadine a led; la cassa armonica ‘Centenario’, nata nel 2019 e ispirata a un disegno del 1920 di nonno Francesco Paulicelli, dominerà invece piazza Skënderbej.

La  cerimonia di accensione delle luminarie artistiche è prevista per martedì 31 maggio, a partire dalle 23.59, contestualmente all’avvio della Settimana Italiana in Albania dedicata alle eccellenze nazionali e organizzata dall’Ambasciata italiana a Tirana con la partecipazione di enti, stakeholders e imprese. ’Centenario’ affiancherà per tutta la settimana gli stand dedicati all’enogastronomia pugliese e il 4 giugno farà da sfondo allo spettacolo finale del workshop di alta formazione sulla danza aerea rivolto a giovani danzatori e diretto da Elisa Barucchieri.

Nella sede della Regione Puglia, sarà inoltre allestita una mostra fotografica dedicata alle Luminarie Artistiche di Puglia.

«Siamo orgogliosi – affermano Domenico Paulicelli e Francesca Di Done, la nuova generazione della ditta – di rappresentare la nostra regione in un contesto così prestigioso e per un evento così importante. Per noi che da sempre abbiamo deciso di legare indissolubilmente la magia della tradizione con l’amore per il territorio e il coraggio dell’innovazione, illuminare Tirana capitale europea della Gioventù 2022 significa tanto. Non ci permette soltanto di guardare con speranza al futuro, ma anche di farlo in compagnia per e con un popolo con il quale da ormai più di trent’anni esiste un rapporto che definirei fraterno. Siamo quindi pronti a stupire i nostri fratelli e le nostre sorelle albanesi». 

Clicca sulla foto qui in basso per vedere una selezione di foto dell'evento: